Monica Berg

Madre, moglie, sorella, figlia, insegnante e amica, Monica integra tutto ciò che è nella sua missione di condividere con gli altri ciò che ha scoperto. Monica è una voce fresca che incanala la potente scintilla interna di Luce che vive in tutti noi. Autentica e senza paura, ci ricorda il nostro straordinario potenziale e ci spinge ad andare avanti con compassione e comprensione.

Pur essendo informata dai suoi molti anni di studio cabalistico, Monica attinge molto anche alle sue esperienze di vita personali. Ha combattuto e superato un disturbo alimentare debilitante in giovane età e, come madre di quattro figli, uno dei quali con bisogni speciali, è diventata una sostenitrice sua e di altri che lottano per trovare la loro voce.

Con il suo caratteristico mix di umorismo, intuizione e onestà, mostra agli individui come creare una vita che sembra funzionare, che ha senso e, soprattutto, una vita in cui vivono e amano come la persone potenti e realizzate che hanno sempre voluto essere. I suoi sforzi personali le hanno insegnato come la saggezza pratica della Kabbalah possa portare luce e forza anche nelle esperienze più difficili, cambiando l’unica cosa che possiamo controllare, noi stessi.

Monica Berg, autoproclamatasi “appassionata del cambiamento”, condivide la sua combinazione di saggezza e consapevolezza della vita reale con discorsi che risultano convincenti per un’ampia gamma di uomini e donne in diverse fasi della loro vita. La Berg porta le persone non solo a vedere come possono cambiare (il cambiamento è l’unica costante della vita), ma le ispira a entusiasmarsi per uno stile di vita all’insegna del cambiamento.

Monica Berg è autrice di “Fear Is Not an Option” (La paura non è un’opzione) e di “Rethink Love” (Ripensare l’amore) e ricopre il ruolo di responsabile delle comunicazioni per il Kabbalah Centre International. Vive a New York con il marito Michael e i figli David, Joshua, Miriam e Abigail.